Twitter
Google plus
Facebook
Vimeo
Pinterest

Fluid Edge Themes

Installazione e Configurazione

Home  /  Installazione e Configurazione

INSTALLAZIONE

L’installazione dell’oBox nelle macchine è caratterizzata dalla sua facilità e dal sistema di connessione Plug&Play, a seconda del tipo di protocollo (MDB o EXE) della macchina a cui il sistema sarà collegato.

Prima di installare

1. Assicurarsi che la macchina abbia attivati gli scompartimenti Cashless dal menù della macchina.

2. Nel caso della modalità Amministratore, assicurarsi che gli scompartimenti Cashless siano attivi dal menù del restitutore di monete.

3. Assicurarsi di spegnere la macchina prima di realizzare la connessione. Quando Orain verrà connesso, accenderla di nuovo.

Connessione del dispositivo Orain

Importante:

  • Il connettore piccolo deve sempre essere connesso direttamente, o alla macchina o al restitutore di monete. Si tratta della connessione di entrata.  
  • Il connettore grande di uscita può essere connesso se poi segue un periferico o un restitutore, altrimenti non è necessario.

MDB

Opzione 1:

Per connettere:

  • Unire il cavo 1 del box Orain, dal connettore piccolo a destra, alla macchina vending attraverso il connettore maschio MDB.
  • Unire il cavo 2 del box Orain, dal connettore grande a sinistra, con il portamonete e il portafoglio attraverso la connessione MDB.

Opzione 2:

Per connettere:

  • Connettere il portamonete in MDB con la macchina.
  • Unire cavo 1 del box Orain, dal connettore piccolo a destra, con connettore maschio MDB al portamonete.
  • Unire cavo 2 di box Orain, dal connettore grande a sinistra, con connettore femmina MDB con il portafogli.

Opzione 3:

Per connettere:

  • Connettere box master device o simili (p.e. COGES Engine) in MDB con la macchina vending.
  • Unire cavo 1, proveniente dal connettore piccolo del box Orain a destra, con il box master o simili attraverso il connettore maschio MDB.
  • Il cavo 2, proveniente dal connettore grande del box Orain, rimane libero
  • Unire il portafoglio con il box master in connessione MDB.

Opzione 4:

Per connettere:

  • Connettere box master device o simili (p.e. COGES Engine) in MDB con la macchina vending.
  • Unire cavo 1, proveniente dal connettore piccolo del box Orain a destra, con il box master o simili attraverso il connettore maschio MDB.
  • Il cavo 2, proveniente dal connettore grande del box Orain, rimane libero.
  • Unire il portafoglio con il box master in connessione MDB.

Opzione 5:

Per connettere:

  • Unire master in MDB con la macchina vending.
  • Unire cavo 1, proveniente dal connettore piccolo del box Orain a destra, con l’unità master attraverso il connettore maschio MDB.
  • Unire cavo 2, proveniente dal connettore grande del box Orain a sinistra, con il portamonete e il portafoglio attraverso la connessione MDB.

 

EXE

Opzione 1:

Per connettere:

  • Unire il cavo 1 del box Orain, dal connettore piccolo a destra, alla macchina vending attraverso connessione EXE.
  • Unire il cavo 2 del box Orain, dal connettore grande a sinistra, con il portamonete attraverso la connessione EXE.

Opzione 2:

Per connettere:

  • Unire il portamonete con la macchina in connessione EXE.
  • Unire il cavo 1 del box Orain, dal connettore piccolo a destra, con il portamonete attraverso il connettore MDB.
  • Il cavo 2 del box Orain, proveniente dal connettore grande a sinistra, rimane libero
  • Unire il portamonete e il portafoglio attraverso il connettore MDB.

Opzione 3:

Per connettere:

  • Unire portamonete con macchine in connessione EXE.
  • Unire cavo 1 del box Orain, dal connettore piccolo a destra, con il portamonete attraverso il connettore MDB.
  • Unire cavo 2 del box Orain, dal connettore grande a sinistra, con il portafoglio attraverso il connettore MDB.

Opzione 4:

Per connettere:

  • Unire master in EXE con la macchina vending.
  • Unire cavo 1, proveniente dal connettore piccolo del box Orain a destra, con l’unità master attraverso il connettore maschio MDB.
  • Unire cavo 2, proveniente dal connettore grande del box Orain a sinistra, con il portamonete e il portafoglio attraverso la connessione MDB.

Opzione 5:

Per connettere:

  • Unire master in Executive con la macchina vending.
  • Unire cavo 1, proveniente dal connettore piccolo del box Orain, con l’unità master attraverso il connettore maschio MDB.
  • Il cavo 2, proveniente dal connettore grande del box Orain, rimane libero.
  • Unire il portamonete e il portafoglio con il box master in connessione MDB.

CONFIGURAZIONE

Una volta che sei un cliente Orain puoi organizzare il tuo cruscotto. Iniziate aggiungendo le vostre macchine al cruscotto, configurando i vostri prodotti e assegnando i tecnici in grado di gestire le vostre macchine.

Regitrarsi/Creare un account 

Per poter creare un account su Orain è necessario registrarsi.

1. Cliccare su “LOGIN” per registrarsi.

2. Cliccare su “Creare un account” e crearlo.

3. Una volta creato, il sistema manderà un’e-mail per confermare l’indirizzo. Bisogna confermarlo per continuare.

4. Ecco come sarà l’e-mail inviata al tuo indirizzo per la conferma. Clicca qui per confermare la registrazione dell’account.

5. Inserisci le informazioni dell’azienda

6. Adesso puoi accedere al tuo dashboard.

Aggiungere macchina 

La funzionalità “Aggiungere macchina” serve a registrare un sistema Orain (OBox) che sarà installato in una macchina. Si consiglia di realizzare questo procedimento prima di effettuare l’installazione del sistema nella macchina, in quanto, diversamente, l’utente potrà scoprire la macchina attraverso l’applicazione ma il risultato sarà quello di imbattersi in una “Macchina inagibile”.

Per aggiungere una macchina, bisogna seguire i seguenti passaggi:

1. Accedi al tuo account e, attraverso il menù principale, accedi alla sezione “Configurazione” > “Macchine”


2. Clicca sul pulsante “Aggiungere macchina”

4. Compila i campi che fanno riferimento alla configurazione della macchina:

  • Identificatore di macchina: l’operatore sceglie il numero, ma normalmente è il numero interno dell’azienda che fa riferimento alla macchina.
  • Nome della macchina: scrivere il nome della macchina che bisognerà apporre sulla porta della macchina per la sua identificazione. Es: “Caffè Centralino Uff. Ammin.”
  • Contrassegnare ubicazione: indicare il luogo per sapere dove si trova. Esempio: “Centrale Telefonica Roma”
  • Tipo: scegliere il tipo: snack, bevande od OCS
  • Codice di attivazione: inserire il codice di attivazione A/C (Activation Code) dalla scatola di Orain
  • Ubicazione dettagliata: cercare il luogo in cui si trova la macchina sulla mappa ingrandendo la scala e cliccando sul punto esatto.
  • Immagini: caricare un logo quadrato affinché sia visibile nell’APP a sinistra del nome della macchina.

Normale:

  • Valuta: scegliere la valuta.
  • Numero di decimali: scegliere il numero di decimali, normalmente 2.
  • Fattore di moneta (1-255): scegliere fattore di moneta, minima moneta accettata, normalmente 5 per 5 centesimi di euro.
  • Timeout (Secondi): scegliere il timeout, il tempo in cui si può stare connessi senza far niente, normalmente da 12 a 20.
  • Multivendita e attivare la ricarica di monete (Checkbox): se lo si desidera, scegliere l’opzione “multivendita” e “attivare ricarica di monete”.

Executive:

  • Price Holding (Checkbox): “Price Holding” è necessario quando si vogliono controllare i prezzi dal sistema se questo è in modalità executive.

MDB:

  • Coges MDB (Checkbox): scegliere opzioni quando connesso in MDB per “vendite negative”, in Reverse Vending quando è un “portafoglio Coges MDB”.
  • Scegliere Cashless 1 o Cashless 2. Se non c’è un altro Cashless connesso, normalmente andrà con l’1.
  • Scegliere il formato da 32 bit quando la macchina comunica. Es: Macchina Azkoyen sigarette.

4. Configura il numero e la capacità di corsie della tua macchina.

5. Salva

Aggiornamento del firmware del box Orain

1. Clicca sull’icona di Bluetooth, e “Scopri”

2. Clicca sulla macchina che vuoi aggiornare tra quelle disponibili

3. Chat della macchina aperta

4. Clicca su “Configurazione” > “Aggiorna FW”

5. Selezionare la versione corrispondente (stabile, ultima, specifica)

  • Stabile: Versione testata e collaudata
  • Última: La fase precedente di una versione prima che diventi stabile. Viene usato per aggiungere nuove funzionalità alla versione stabile e per verificare che tutto funzioni correttamente.
  • Specifico: Versione speciale per macchine specifiche. Essi appariranno solo se è stata precedentemente discussa una necessità specifica tra Orain e l’operatore.

Se non viene visualizzata nessuna di queste versioni, il firmware è già aggiornato alla versione più recente e non sono disponibili versioni.

6. Aspetta che il processo si completi al 100%

Aggiungere un ruolo

1. Entra nel sistema, clicca sul tuo profilo e, successivamente, su “amministrazione”

2. Vai alla sezione “ruoli”

3. Clicca su “aggiungere ruolo”

4. Per configurare il ruolo di tecnico, seleziona le sezioni alle quali desideri che questo tecnico possa accedere, sia del dashboard che della macchina

Aggiungere un tecnico

Dal Dashboard

1. Clicca sul tuo profilo e, successivamente, su “amministrazione”

2. Vai alla sezione “tecnici”

3. Clicca su “aggiungere tecnico”

4. Scrivi l’email del tecnico e seleziona il suo ruolo

  • Email: deve coincidere con l’email utilizzata dal tecnico per registrarsi sull’app. Se ancora non ha un account, deve registrarsi per poter essere assegnato come tecnico.  
  • Ruolo: seleziona il ruolo desiderato. Se non disponi di nessun ruolo o se vuoi crearne uno nuovo, puoi farlo dalla finestra “ruoli” > “aggiungere ruolo”

Dall’app

1. Ora clicca sulle impostazioni

2. Chiudi sessione

3. Riapri sessione

4. Adesso vedrai la nuova opzione di “Configurazione” , che come tecnico può essere richiesta per realizzare un aggiornamento. Negli aggiornamenti successivi le funzionalità disponibili per il tecnico aumenteranno

Creare un prodotto

1. Entra nel sistema e vai su “configurazione” > “prodotti”

2. Qui troverai tutte le informazioni su ogni prodotto

  • Nome
  • Immagine
  • Allergeni
  • Unità vendute
  • Entrate
  • Macchine

3. Clicca su “aggiungere prodotto”

4. Compila le informazioni del prodotto. Queste informazioni verranno mostrate agli utenti delle macchine che contengono questi prodotti

  • Nome del prodotto
  • Avvisi: allergeni
  • Tipo di prodotto
  • Immagine del prodotto

Aggiungere un prodotto ad una macchina (Vídeo)

1. Vai su “configurazione” > “macchine” per poter aggiungere i prodotti nuovi alla macchina desiderata (per poter aggiungere un prodotto ad una macchina è necessario averlo creato nel dashboard)

2. Seleziona la macchina nella quale vuoi aggiungere i prodotti e clicca su “modificare”

3. Vai all’opzione “file” e clicca su “+”

4. Clicca su “mostrare file”

5. Compila le informazioni richieste e salva

  • Numero di file
  • Quantità di prodotti
  • Prodotto (deve prima essere stato aggiunto per poterlo selezionare)
  • Prezzo del prodotto

Configurare prelievo automatico 

Questa opzione serve a configurare il prelievo automatico di una quantità specifica dal tuo saldo ogni giorno, settimana o mese (l’operatore può scegliere la periodicità).

1. Entra nel sistema e vai su “menù” > “fatturazione

2. Clicca su “configurare prelievo automatico”

3. Seleziona in quale conto bancario vuoi che venga versato il saldo, quale percentuale vuoi che venga prelevata e con quale periodicità vuoi che vengano effettuati i prelievi (giornalmente, settimanalmente o mensualmente).

4. Clicca su “configurare” per salvare

Prelevare saldo 

1. Entra nel sistema e vai su “menù” > “fatturazione”

2. Clicca su “prelevare saldo”

3. Scegli il conto bancario in cui vuoi che venga versato il saldo prelevato, la quantità di saldo che vuoi prelevare e clicca su “prelevare”

GUIDA PER L’UTENTE

Attraverso il cruscotto è possibile analizzare tutti i dati, vedere come si evolve il reddito e rimanere in contatto con gli utenti, risolvere i problemi o avere una semplice conversazione.

Con l’applicazione, gli utenti possono ricaricare il loro saldo, fare acquisti, segnalare eventuali errori o incidenti, e richiedere il rimborso per gli acquisti non riusciti.

Registrazione e primo acquisto

1. Scarica l’app

2. Registrati

3. Scopri le macchine vicino a te

 

4. Seleziona la macchina desiderata e premi “Connettere”

 

5. Ricarica il tuo saldo

 

6. Seleziona il tuo prodotto nella macchina

Modificare il mio profilo

1. Entra nel sistema, vai sul profilo e clicca su “il mio profilo”

2. Qui si possono realizzare tutte le modifiche desiderate (cambiare la foto del profilo, il nome utente, l’email e la password)

3. Per cambiare la foto, clicca su “esaminare” e scegli un’immagine salvata sul computer

4. Una volta salvata, vedremo la nostra nuova immagine del profilo

Modificare i miei dati fiscali

1. Entra nel sistema e vai su “menù” > “fatturazione”

2. Clicca su “aggiungere conto bancario”

3. Completa tutti i campi

  • Alias del conto: nome del conto
  • BIC (SWIFT): è una serie alfanumerica tra le 8 e le 11 cifre che serve per identificare l’entità bancaria che riceve un bonifico internazionale.
  • IBAN: numero del conto

4. Clicca su “salvare”

Visualizzare le condizioni del mio piano mensile

1. Entra nel sistema, clicca sul profilo e, successivamente, su “fatturazione”

2. Clicca su SaaS

3. Qui verrà visualizzato direttamente il piano attuale in base al numero delle macchine registrate nel dashboard

4. Per ulteriori informazioni clicca su “Accordo di servizio di SaaS”

 

Visualizzare i dati delle mie macchine

1. Entra nel sistema e vai su “dati” > “macchine”

2. Qui puoi vedere tutte le informazioni relative alle tue macchine, organizzando i dati a seconda dei criteri di filtro e accedendo alle informazioni specifiche di ognuno degli acquisti.

  • Filtrare per macchina od ubicazione
  • Scegliere intervallo di date di dati
  • Filtrare per versamenti o numero di acquisti  
  • Ordinare i risultati
  • Scaricare i dati (copiare, CSV, Excel, PDF)
  • Visualizzare le informazioni specifiche di ognuno degli acquisti individuali


Visualizzare i dati dei miei utenti

1. Entra nel sistema e vai su “dati” > “utenti”

2. Qui puoi visualizzare tutte le informazioni sui tuoi utenti, organizzando i dati a seconda dei criteri di filtro e accedendo alle informazioni specifiche di ognuno degli acquisti.

  • Filtrare per utente, macchina od ubicazione  

  • Scegliere intervallo di date di dati
  • Ordinare i risultati
  • Scaricare i dati (copiare, CSV, Excel, PDF)
  • Visualizzare le informazioni specifiche di ognuno degli acquisti individuali

Visualizzare i dati dei miei prodotti

1. Entra nel sistema e vai su “dati” > “prodotti”

2. Qui puoi visualizzare tutte le informazioni sui prodotti, organizzando i dati a seconda dei criteri di filtro e accedendo alle informazioni specifiche di ognuno degli acquisti.

  • Filtrare per prodotto, macchina od ubicazione  
  • Scegliere l’intervallo di date di dati
  • Filtrare per unità vendute/giorno o versamenti/giorno
  • Ordinare i risultati
  • Scaricare i dati (copiare, CSV, Excel, PDF)
  • Vedere le informazioni specifiche di ognuno degli acquisti individuali

Creare una promozione

1. Accedi al tuo account e, attraverso il menù principale, accedi alla sezione “Comunicazione” > “Gestore di promozioni”

2. Premi il pulsante “nuova promozione”

3. Inserisci tutte le informazioni relative alla promozione

  • Passo 1: Informazioni sulla promozione

    • Nome della promozione: questo nome è identificativo della promozione e ti servirà per seguirla in maniera specifica.   
    • Descrizione della promozione: questo campo è opzionale e qui puoi scrivere qual è la funzionalità esatta di questa promozione.
    • Data di inizio: giorno in cui la promozione comincerà ad essere disponibile per gli utenti selezionati. A partire dal giorno selezionato alle 00:00:00, la promozione sarà disponibile per gli utenti selezionati.
    • Data di fine: data del giorno in cui la promozione smetterà di essere attiva. A partire dal giorno selezionato alle 23:59:59 la promozione non sarà più funzionante e non sarà disponibile per gli utenti.
    • Intervallo orario: fascia oraria in cui la promozione sarà funzionante. Attiva tale opzione per fare in modo che la promozione sia funzionante solo in determinati intervalli orari ogni giorno.
  • Passo 2: Condizioni della promozione
    • Selezione di macchine per etichetta: la promozione che stai creando verrà applicata solo alle macchine che hanno quest’etichetta.
    • Selezione ubicazione: la promozione che stai creando verrà applicata solo nei luoghi che ti interessano. Puoi applicare la promozione in tutti i luoghi in cui hai delle macchine oppure selezionare dei luoghi determinati.
    • Selezione di macchine: la promozione che stai creando verrà applicata solo nelle macchine che scegli. Puoi applicare la promozione in tutte le tue macchine oppure selezionare delle macchine determinate.
    • Selezione di prodotti: puoi creare una promozione che venga applicata a tutti i prodotti oppure selezionare dei prodotti concreti.
    • Selezione di utenti: gli utenti selezionati saranno quelli che potranno giovarsi della promozione. Puoi selezionare tutti gli utenti o, se vuoi che la promozione sia disponibile solo per alcuni utenti, puoi selezionarli manualmente.
    • Attenzione: tieni presente che, in ogni caso, le etichette selezionate sono quelle collocate a destra, mentre quelle non selezionate si manterranno sulla sinistra.
  • Passo 3:Azioni della promozione
    • Premi della promozione: qui puoi scegliere i bonus che riceveranno gli utenti scelti, sia che tu voglia applicare uno sconto che regalare un prodotto per un determinato numero di acquisti.
    • Limiti per utente: qui puoi limitare il numero di volte che un utente può beneficiarsi di una determinata promozione. Puoi selezionare l’opzione che elimina qualsiasi limite oppure definire un determinato numero di usi.  
    • Limiti globali (tra tutti gli utenti): qui puoi limitare il numero di volte che verrà utilizzata la promozione tra tutti gli utenti.

Passo 4:  Conferma (riassunto di tutti i campi precedenti)

Rispondre ad un utente 

1. Entra nel sistema

2. Entra con l’account della tua azienda  

3. Clicca su comunicazione e poi su assistenza utenti

4. Scegli la tua chat di macchina

5. Verifica il tipo di messaggi: Credito/ Problemi tecnici/ Operazionali/ Domanda/ semplicemente conversazione

6. Quando clicchi sul cliente potrai vedere le conversazioni con lui

7. Puoi chattare con i clienti

Risolvere un errore (Vídeo)
1. Entra nel sistema e nella pagina principale verranno visualizzate le notifiche che indicano messaggi non ancora letti.

2. Clicca su “Comunicazione” > “Assistenza utenti”

3. Seleziona la chat della macchina desiderata

4. Seleziona l’opzione errore

5. Seleziona la conversazione con l’utente desiderato

6. Clicca sull’opzione desiderata: “Rimborso” (restituire denaro), “Risolto” (l’errore è stato già risolto) o “Fuori servizio” (la macchina non funziona in questo momento) per terminare la conversazione

Segnare una conversazione come chiusa 

1. Entra nel sistema e nella pagina principale verranno visualizzate le notifiche che indicano la presenza di messaggi non ancora letti

2. Clicca su “comunicazione” > “assistenza utenti”

3. Seleziona la chat desiderata

4. Seleziona l’opzione di conversazione semplice

5. Seleziona la conversazione con l’utente desiderato

6. Clicca su “chiudere” per mettere fine alla conversazione

Restituire denaro ad un utente

Restituire denaro ad un utente è un’opzione utilizzata quando il cliente ha avuto qualche problema con l’uso della macchina e richiede il rimborso della quantità spesa. Si può chiedere un rimborso, ad esempio, quando la macchina non ha erogato il prodotto selezionato e l’utente ha già pagato.

Opzione 1: Dalla chat

1. Nella schermata principale verranno visualizzate le notifiche che indicano la presenza di messaggi non ancora letti

2. Clicca su “comunicazione” > “assistenza utenti” nel menù principale

3. Seleziona la chat della macchina desiderata

4. Seleziona l’opzione “rimborso” e seleziona la chat desiderata

5. Decidi se “accettare” o “rifiutare” la richiesta

Opzione 2: Da “amministrazione” > “rimborso”

1. Nel profilo, clicca su “amministrazione”

2. Vai all’opzione “rimborso”

3. Qui ci sono due opzioni: attivare il rimborso automatico (tutti gli utenti che richiederanno un rimborso vedranno accettata la propria richiesta), o selezionare l’utente al quale si vuole effettuare il rimborso e scrivere il saldo che bisogna restituire (questo rimborso verrà effettuato solo una volta)

Modificare macchina

1. Entra nel sistema e vai in “configurazione” > “macchine”

2. Scegli una macchina e clicca su “modificare”

3. Puoi modificare tutte le informazioni relative alla tua macchina

4. Clicca su “salva”

Aggiornamento del firmware del box Orain

1. Clicca sull’icona di Bluetooth, e “Scopri”

2. Clicca sulla macchina che vuoi aggiornare tra quelle disponibili

3. Chat della macchina aperta

4. Clicca su “Configurazione” > “Aggiorna FW”

5. Selezionare la versione corrispondente (stabile, ultima, specifica)

  • Stabile: Versione testata e collaudata
  • Última: La fase precedente di una versione prima che diventi stabile. Viene usato per aggiungere nuove funzionalità alla versione stabile e per verificare che tutto funzioni correttamente.
  • Specifico: Versione speciale per macchine specifiche. Essi appariranno solo se è stata precedentemente discussa una necessità specifica tra Orain e l’operatore.

Se non viene visualizzata nessuna di queste versioni, il firmware è già aggiornato alla versione più recente e non sono disponibili versioni.

6. Aspetta che il processo si completi al 100%

Multivendita

Quest’opzione serve affinché l’utente possa realizzare più di un acquisto nella stessa macchina senza che l’applicazione lo sconnetta al termine dell’acquisto del primo prodotto.

Ci sono 2 opzioni per configurare la multivendita, dal dashboard e dall’app.

Opzione 1: Dashboard

1. Entra nel sistema e clicca sulla sezione “macchine”

2. Clicca sull’opzione “aggiungere macchina”

3. Seleziona l’opzione “multivendita”

Opzione 2: App

1. All’interno della chat della macchina che desideri, clicca su “configurazione”

2. Seleziona l’opzione “multivendita”

3. Clicca su “salvare”

Timeout

Il timeout è il tempo che va da quando l’utente seleziona il prodotto fino a che la vendita non viene confermata. Per il buon funzionamento della macchina, si consiglia di mantenere il timeout dell’applicazione sempre inferiore rispetto a quello della macchina.

Ci sono 2 opzioni per configurare il timeout, dal dashboard e dall’app.

Opzione 1: Dashboard

1. Entra nel sistema e clicca sulla sezione “macchine”

2. Clicca sull’opzione “aggiungere macchina”

3. Scrivi il tempo desiderato nell’opzione “timeout”

Opzione 2: App

1. All’interno della chat della macchina che desideri, clicca su “configurazione”

2. Scrivi il tempo desiderato nell’opzione “timeout”

3. Clicca su “salvare”

 

Ricaricare saldo

L’opzione di ricaricare il saldo può essere effettuata tramite l’app. Una volta registrati, abbiamo due opzioni: ricaricare con carta di credito o con monete. La prima opzione si realizza solo tramite app, mentre per la seconda è necessario introdurre le monete nella macchina.

Opzione 1: Con carta (Video)

1. Accedi alla chat della macchina desiderata

2. Clicca su “wallet” > “ricaricare”

3. Seleziona la quantità che vuoi ricaricare

4. Aggiungi una nuova carta e scegli se vuoi che venga salvata o che venga utilizzata solo una volta. Questo passaggio dovrà essere realizzato solo la prima volta. Se si salva la carta, non sarà più necessario introdurre i dati per le prossime ricariche.

5. Completa le informazioni relative alla carta.

Opzione 2: Con monete (Video)

1. Accedi alla chat della macchina desiderata

2. Clicca su “connettere”

3. Introduci le monete nella macchina

Auto-rigarica saldo 

1. Premi “Wallet” e clicca su “Auto ricarica”

 

2. Configura la tua auto-ricarica

Consultare cronologia fatture 

1. Premi il pulsante “Wallet” e clicca su “Fatture”

Chiedere un rimborso 

1. Entra nella chat della macchina desiderata e clicca su “aiuto”

2. Clicca su “chiedere un rimborso” e scegli quale acquisto vuoi che ti venga rimborsato

3. Descrivere (minimo 5 parole) per quale motivo si sta richiedendo il rimborso

4. Quando la richiesta verrà accetatata, dal dashboard, l’utente riceverà il seguente messaggio

Notificare errori o imprevisti

1. Premi “Aiuto” e clicca su “Riportare problema”

 

2. Seleziona il tipo di problema e descrivi l’errore

Hai bisogno di aiuto?

Se hai un problema e non riesci a risolverlo con l’aiuto dei diversi articoli e video, scrivici un messaggio cliccando su contatto.